IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Oggi è il compleanno di Florenzi: gli auguri del Milan

Alessandro Florenzi, terzino rossonero.

Oggi è il compleanno di Alessandro Florenzi. Il Milan fa gli auguri al proprio calciatore con una nota ufficiale

Redazione Il Milanista

Nella giornata di oggi Alessandro Florenzi compie 31 anni e festeggia il suo primo compleanno in rossonero. La società di via Aldo Rossi, attraverso una nota ufficiale comparsa sul sito rossonero, augura ad Alessandro Florenzi una gioiosa giornata.

Il comunicato ufficiale comparso sul sito rossonero

""La vittoria che ha un solo nome: il gruppo!". Ha twittato così Florenzi dopo il successo di Napoli, ma un giocatore della sua esperienza sa che la partita più importante è sempre quella che viene. E allora sotto con l'Empoli, anche se prima c'è un compleanno da festeggiare: oggi Alessandro, alla sua prima stagione in rossonero, compie 31 anni. Il suo contributo finora è stato importante, ha sempre risposto presente ed è cresciuto parecchio negli ultimi mesi”.

La seconda parte del comunicato rossonero

“La sua annata era iniziata a rilento per i problemi fisici che l'hanno costretto all'operazione e al seguente lungo stop: dal suo rientro la crescita, di condizione e di rendimento, è stata costante tanto da renderlo una certezza per Pioli e per tutta la squadra. Tanti auguri Alessandro!”. Questo il comunicato rossonero in merito al compleanno di Alessandro Florenzi che nella giornata di oggi festeggia il suo 31esimo compleanno, il suo primo in rossonero.

Paolo Maldini vuole trattenerlo anche l'anno prossimo

Il contributo di Alessandro Florenzi è sempre ottimo. Esperienza, classe e duttilità a disposizione di Stefano Pioli. Il polivalente giocatore romano ha ben impressionato in questa stagione anche se ha subito qualche infortunio. Probabile che per lui, il direttore sportivo rossonero Paolo Maldini cerchi di trattenerlo anche in vista della prossima stagione viste le tante posizioni in campo che Florenzi può ricoprire. Inoltre, il calciatore ex Roma, Paris Saint Germain e Valencia è un uomo spogliatoio. Insomma, il Milan ci perderebbe e non poco nel caso in cui Alessandro Florenzi dovesse dire addio a fine stagione.