Ex arbitro Baldas: “Bisogna cambiare la regola sui falli di mano, Fabbri…”

Le parole dell’ex arbitro Fabio Baldas.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Baldas

MILANO – Fabio Baldas, ex arbitro, si è così espresso a MC Sport sugli arbitri.

Ecco le sue dichiarazioni: “È difficile da spiegare, il VAR è un male necessario e la tecnologia può essere solo d’aiuto, però ci sono cose da mettere a punto. Non ultimo, qualche variazione sulla regola dei falli di mano. Fino a qualche anno fa c’erano dei rigori che oggi vengono dati e allora non venivano dati mai. Perché si valutava la volontarietà, la posizione del braccio e la distanza dalla palla. Oggi con la tecnologia, quando un arbitro viene richiamato e va a rivedere l’episodio, soprattutto in questi casi, bisogna che ci sia una chiara indicazione. Un’idea poteva essere che ogni tipo di fallo di mano in area fosse punito col calcio di rigore, altrimenti la tecnologia fa sì che si verifichino situazione come queste, perché ti fa vedere il tocco del braccio, ma non ti fa vedere tutti gli altri elementi. Ed è difficile per l’arbitro, posto che Fabbri ha arbitrato male. Però credo che si debba andare a monte, dare un taglio netto: dalla prossima stagione bisogna cambiare la regola e decidere che il fallo di mano in area è sempre rigore, altrimenti non ne veniamo fuori”. Intanto, sprint finale: Champions e piano da 300 milioni di euro! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy