Empoli, Iachini: “Sono arrabbiato, il goal di Piatek ci ha distrutto il morale”

Empoli, Iachini: “Sono arrabbiato, il goal di Piatek ci ha distrutto il morale”

Le parole di Beppe Iachini, tecnico dell’Empoli.

di Redazione Il Milanista

Empoli, parla Iachini

iachini-empoli

MILANO – Beppe Iachini, tecnico dell’Empoli, si è così espresso al sito ufficiale del club dopo il match contro il Milan.

Ecco le sue dichiarazioni: “Sono molto arrabbiato e rammaricato. Abbiamo fatto 50 minuti davvero molto buoni su un campo difficile. Siamo stati attenti in difesa e abbiamo provato a ripartire con pericolosità. Nella ripresa siamo rientrati con lo stesso atteggiamento e Krunic ha sfiorato il gol. Un minuto dopo, su un’ingenuità, Bennacer scivolato al limite dell’area e il Milan ha trovato il vantaggio. Il 2-0 di Kessie ha compromesso l’atteggiamento di tutta la squadra. Il risultato è più pesante di quello che i ragazzi meritavano. Dobbiamo portare a casa le cose positive e fare mea culpa sugli errori, su cui continueremo a lavorare”.

Quanto ha inciso la rete subita da Piatek nei primi minuti della ripresa? “Il gol arrivato in quel modo distrugge la tua fiducia. Avevamo avuto noi la palla per sbloccare il risultato sullo 0-0 con Krunic. Il gol di Piatek ci ha buttati giù di morale. Siamo venuti qui per giocarci la partita e per provare a vincerla, ma alla fine è andata male. La catena di sinistra? Aveva funzionato bene nel primo tempo e proprio da un cross di Pasqual è nata l’occasione per Krunic”.

Caputo sembra agire troppo lontano dalla porta: “Ha segnato una doppietta contro il Chievo, ha avuto le sue chance anche oggi e contro il Sassuolo. E’ un anno e mezzo che gioca ogni gara, è chiaro che può accusare un po’ di fatica. Non ci è mancato l’attacco là davanti, ma abbiamo subito un po’ troppo in difesa. Con qualche lettura migliore davanti potevamo essere ancora più pericolosi”.

La qualità della squadra è all’altezza della salvezza? “Noi proviamo attraverso queste qualità vogliamo provare a conquistarcela. Oggi dispiace che il risultato sia troppo ampio per la prestazione fatta dai ragazzi. La nostra organizzazione era buona, ma per qualche episodio negativo non siamo riusciti a indirizzare bene la partita”.

Intanto, la notizie è incredibile: colpaccio da 40 milioni! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy