Doppio record per Ibrahimovic: ma uno solo è da festeggiare

Lo svedese nella sfida contro l’Hellas Verona di eri ha registrato due record

di Redazione Il Milanista

MILANO – Milan-Hellas Verona ha fatto entrare ancor di più Zlatan Ibrahimovic nella storia rossonera. No che ce ne fosse bisogno, ma lo svedese è un campione tutto tondo: non c’è record che non vorrebbe battere. E purtroppo per lui ieri ne ha raggiunti due, di cui uno siamo certi ne avrebbe fatto a meno. L’ex L.A. Galaxy è stato il primo giocatore del Milan, nell’era dei tre punti, ad andare a segno nelle prime sette giornate di Serie A. Nessun rossonero ci era riuscito. Il numero 11 però è costretto a festeggiare anche uno primato negativo: è il primo giocatore, in tutte le competizioni, per errori dal dischetto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy