Dicono di M…ilan – Le parole del 19 febbraio

Ecco le parole della giornata

di Redazione Il Milanista
Ibrahimovic festeggiato dopo un goal dagli altri calciatori del Milan

MILANO – “Dicono di M…ilan” la rubrica de IlMilanista.it che raccoglie le parole della giornata sul Milan.

Il pallone ufficiale della Serie A sul prato di San Siro
Il pallone ufficiale della Serie A sul prato di San Siro

Le parole odierne

ANTONIO FILIPPINI SULLA PAGINA INSTAGRAM “TACA LA MARCA” –Pioli sta dimostrando, da un anno a questa parte, di avere una squadra competitiva che può vincere il campionato e lo fa attraverso il gioco. Ovviamente, questo gioco viene valorizzato da Ibrahimovic, che in questo momento sta facendo la differenza. Un solo giocatore però non vince la partita, questa squadra sta mettendo in difficoltà tutti gli avversari che incontra con il gioco, il fraseggio e le ripartenze veloci”.

PEPPE DI STEFANO A SKY SPORT – 

SUL DERBY –Sarà il derby di Ibrahimovic dato che ieri non ha giocato. Probabilmente lo abbiamo detto anche 10 anni fa quando Donnarumma aveva 11 anni, quasi 12. Oggi sono 2 colonne portanti di questo Milan. La delusione di ieri per il pareggio subito nei minuti finali, sembra che il Milan l’abbia già smaltita nel volo di ritorno perché nonostante tutto, i rossoneri rimangono la sorpresa della stagione. Ieri hanno riposato diversi big in vista del derby, fra cui lo stesso Ibrahimovic, Kessié, Calabria e Calhanoglu che è entrato dopo”.

SUL RINNOVO DI DONNAURMMA –Un ragazzo che dice che il suo sogno è giocare la Champions col Milan credo non abbia intenzione di lasciare questo club. La negoziazione è normale, è in corso, ci sarà una domanda, un’offerta. Se le parti troveranno una squadra economica il rinnovo arriverà“.

MARIO BALOTELLI SU INSTAGRAM – Sarei felice chiunque lo vinca, ma se dovessi scegliere forse direi il Milan per Zlatan Ibrahimovic. Però se lo vincesse l’Inter sarei comunque contento. Ibra-Lukaku? Sono cose che possono succedere, capita che si arrivi allo scontro fisico dopo quello verbale, ma non so i motivi per cui sia successo in Coppa Italia. In campo non puoi nemmeno fare più di tanto, se dovessero decidere di fare un incontro di kick-boxing sarebbe un’altra storia. È stata una brutta scena tra campioni, chi ha ragione conta poco“.

MILAN SUL PROFILO TWITTER 

Gianluca Zambrotta, ex terzino del Milan
Gianluca Zambrotta, ex terzino del Milan

RICCARDO TREVISANI A SKY SPORT –Secondo me non ha fatto così male, ma viene da un periodo di inattività molto lungo, ci vuole tempo. Inoltre non ha giocato nel Milan dei titolari, ma con un Milan con diversi cambi. Meité ha sbagliato sul gol ma ha sbagliato diverse volte da quando è arrivato“.

KALULU SU INSTAGRAM – “Contento del mio ritorno ma deluso dal risultato..” Il post completo:

MATTEO MARANI A SKY SPORT –Ibra? E’ uno abituato a vincere i campionati. Non gli appartiene arrivare secondo. Giusto preservarlo per domenica. Ho negli occhi il derby di andata. Quello che fece Ibra

SINISA MIHAJLOVIC IN CONFERENZA STAMPA – Andrò a Sanremo: io e Ibra faremo schifo insieme. Ho già dimostrato di non essere in grado di ballare, a dire il vero non so neppure cantare. Però ci proverò…

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy