IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Deulofeu: “Con i nerazzuri sfida come le altre ma per lo scudetto tifo Milan”

Gerard Deulofeu, ai microfoni di Dazn sulla lotta scudetto. L'ex Milan ha ancora nel cuore i rossoneri e per il titolo tifa i rossoneri.

Redazione Il Milanista

Resta ancora tutto aperto per la lotta scudetto e per la lotta europea. Nel mercoledì destinato al recupero della 20ª giornata è successo di tutto. La notizia del giorno è senza dubbio lo scivolone degli uomini di Inzaghi sul campo del Bologna, con l'errore di Ionut Radu che può compromettere il cammino dei nerazzurri. Il risultato del Dall'Ara non è l'unica sorpresa della giornata di ieri. Una super Udinese stende per 4-0 la Fiorentina e complica il cammino di Vincenzo Italiano per un posto in Europa League. Ora la squadra viola cerca il riscatto nella prossima gara proprio contro i rossoneri.

I destini di Milan e Udinese potrebbero essere legati nella prossima giornata di campionato. I friuliani, infatti, ospiteranno domenica prossima i cugini nerazzurri. Nella partita di ieri contro la Fiorentina i bianconeri hanno dato spettacolo e Gerard Deulofeu è uno dei protagonisti della reboante vittoria al Franchi. Lo spagnolo ha lasciato il segno siglando il gol del 2-0 che taglia le gambe all'umore viola. Al termine della sfida con i viola, ai microfoni di Dazn, ha commentato la gara e ha detto la sua sulla lotta scudetto. L'ex rossonero non ha dimenticato l'appartenenza ai suoi vecchi colori. L'avventura al Diavolo non è stata indimenticabile - solo 17 presenze rossonere con 4 gol nel 2017 - ma per lo scudetto il cuore dice Milan. Queste le sue dichiarazioni:

"La prossima sfida? Rispetto i nerazzurri ed il mio club. Per me è una sfida come tutte le altre, ma per lo scudetto tiferò Milan". 

I tifosi sperano che l'ex ala rossonera possa fare la differenza contro i nerazzurri e regalare al Milan la possibilità di allungare in classifica sulla diretta rivale. Nella lotta scudetto tra le due milanesi il finale è più aperto che mai e chissà Deulofeu potrebbe far esultare contemporaneamente due tifoserie: quella rossonera e quella friuliana.