Daino: “Giampaolo predilige la fase offensiva, ha un’identità precisa”

Le parole di Daniele Daino.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Daino

MILANO – Daniele Daino, ex giocatore rossonero, si è così espresso a TMW su Marco Giampaolo: “È un allenatore che sa far giocare bene le sue squadre, predilige la fase offensiva. La scelta del Milan è ovviamente legata al budget: il club purtroppo non può muoversi a livello concreto e il cerchio delle scelte si restringe.

A me piaceva Giampaolo anche quando all’Empoli, avevo fatto il suo nome per la panchina del Milan. Poi il club scelse Montella, e sappiamo come è andata la stagione. Giampaolo ha un’identità ben precisato poi il fatto di giocare con due punte e un trequartista ha aiutato molto la dirigenza nella scelta. A mio avviso nella scelta di Giampaolo i dirigenti hanno anche preso in considerazione il modulo”. CLICCA QUI >Giampaolo a Maldini: “Ecco tre gioielli, portamene uno!”

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy