Curva Sud: “Gattuso ha le sue colpe, ma i giocatori allora? Vogliamo i risultati”

Le parole de Il Barone, voce della Curva Sud

di Redazione Il Milanista

MILANO – Leonardo è deluso, ma i tifosi non sono da meno. Il Barone, esponente della Curva Sud rossonera, ha spiegato il punto di vista della tifoseria sulle frequenze di Radio Sportiva. Le sue parole:

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!

Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Non avremmo mai creduto in una situazione così disastrosa. Giocatori svogliati, scendono in campo solo perché devono scendere. Gattuso ha le sue colpe, ma i giocatori? Errori elementari in campo, non hanno ritegno con tutti i soldi che prendono. A Torino una marea di tifosi per vedere una squadra scandalosa. Questi giocatori devono capire che la pazienza ha un limite. Si devono svegliare anziché pensare ai locali. E’ la prima volta che la tifoseria non li ha applauditi e salutati. La squadra è spenta, chi scende in campo di mestiere fa il calciatore, sono superpagati e questa è una ragione in più che devono dimostrare in campo. Da tifoso la rabbia è giustificata. Gattuso? Allenare una squadra come il Milan non è facile, il tifoso vuole i risultati. Ancelotti è un super allenatore eppure vediamo come hanno reagito i tifosi del Napoli. Il calcio italiano sta deludendo moltissimo, del Milan poi non ne parliamo”.

Ma intanto, c’è l’offerta per James Rodriguez >>>CONTINUA A LEGEGRE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy