Crisi economica per lo Strasburgo: in vendita il gioiello Simakan. Milan interessato, ma dalla Francia…

Il club transalpino deve monetizzare durante il mercato per questo sembra aver abbassato le proprie pretese per Simakan

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il 2020 è oramai finito e i rossoneri lo hanno concluso con il primo posto in classifica, posizione che il Milan vuole mantenere fino a fine stagione. Per questo motivo Maldini e Massara (e il fondo Elliott) sono pronti a mettere mano al portafogli per rinforzare la rosa di Stefano Pioli. Due le priorità: un vice Ibrahimovic e un nuovo difensore. E non è un segreto che il tecnico emiliano abbia bisogno di un rinforzo proprio per il reparto arretrato. Musacchio è fuori dal progetto (e con le valigie pronte) e Leo Duarte troppo acerbo, tanto che più volte gli è stato preferito addirittura Kalulu. E questo è più di un indizio. E per arrivare in fondo alle due competizioni, campionato ed Europa League, non possono bastare i soli Romagnoli, Kjaer e Gabbia.

SI RIAPRE LA TRATTATIVA – Maldini e Massara, durante il mercato estivo, avevano stilato una lista di possibili giocatori da ingaggiare: Ajer, Kabak e Simakan. I primi piacciono, ma il vero obiettivo della coppia rossonera è proprio Mohamed Simakan tanto che a ottobre, durante gli ultimi giorni del calciomercato, avevano offerto 12 milioni più bonus allo Strasburgo, club proprietario del cartellino del classe 2000. Il club transalpino però rimandò al mittente l’offerta ricevuta, fissando il prezzo a 20 milioni di euro. Una cifra che fu considerata troppo alta dalle parti via Aldo Rossi. Ma secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, lo Strasburgo non naviga in buone economiche. Un assist importante per il Milan che potrebbe garantirsi il classe 2000 a prezzi di saldo. Simakan, dal canto suo, ha già dato il suo benestare al trasferimento all’ombra del Duomo. 

La dirigenza del Milan
La dirigenza del Milan

CONCORRENZA – La non ottima situazione economica del club francese ha però riattivato i radar di molti club interessati a fare affari. Su Simakan, oltre al Milan, c’è da tempo anche il Nizza. Secondo quanto riportato dal portale transalpino le 10sport.com anche il Chelsea sarebbe interessato al difensore. I Blues al momento non hanno ancora presentato nessuna offerta ufficiale per il giocatore ma seguono con attenzione la situazione del classe 2000.

>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<< 

I giocatori del Milan festeggiano sotto la curva Sud (vuota) l’ottimo 2020
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy