IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Conti si presenta: “Volevo venire a Genova già ad agosto”

Andrea Conti,  terzino del Milan

Andrea Conti si presenta da nuovo giocatore della Sampdoria. Ecco le sue prime parole da nuovo calciatore blucerchiato.

Redazione Il Milanista

Si tratta di un nuovo inizio per Andrea Conti. Il terzino destro ex Atalanta e Parma e ora anche ex Milan, è un nuovo giocatore della Sampdoria e poco fa ha espresso i suoi primi pensieri da calciatore blucerchiato.

Le parole di Andrea Conti ai canali ufficiali del club doriano

Andrea Conti ha parlato ai media del club blucerchiato della Sampdoria e ha detto: “Le mie prime sensazioni sono positive, Genova è una città bellissima, con il mare. In estate vengo spesso qui e sono molto felice. Ero già stato accostato alla Sampdoria e speravo di venire già ad agosto. Ci sono stati dei problemi. È una grandissima piazza e non ho dubitato un secondo”.

Andrea Conti e la sua voglia di rimettersi in gioco

“Voglio rimettermi in gioco, non ho alcun tipo di problema a farlo. Spero di fare bene per meritarmi la conferma della società. Posso dare tanto, dopo gli ultimi anni non positivi ho voglia di rivalsa. Spero di essere d’aiuto alla squadra fin da sabato”. Queste le parole del nuovo terzino destro della Sampdoria Andrea Conti ai canali ufficiali del club doriano.

La Sampdoria ha voluto puntare su di lui

E' la Sampdoria il club ad aver puntato su Andrea Conti. Il terzino ex Milan potrebbe rinascere proprio sotto la Lanterna. Le prime sensazioni del calciatore sono state ottime. Ora però Andrea Conti dovrà ricambiare la fiducia datagli dalla società doriana e sfoderare delle ottime prestazioni in campo ogni qualvolta verrà chiamato in causa. A partire dagli allenamenti agli ordini del mister Roberto D'Aversa. Una curiosità: per Andrea Conti sarà la sua terza esperienza con Roberto D'aversa. La prima ai tempi del Cittadella. La seconda non più tardi di una stagione fa al Parma e ora la terza alla Sampdoria dove Conti dovrà dimostrare di essere ancora all'altezza di un palcoscenico come quello della Serie A.