Conterio su Fabbri: “Dopo il rigore non dato ha perso il controllo della gara”

Le parole del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il giornalista Marco Conterio, su tuttomercatoweb, ha detto la sua sul rigore non dato dall’arbitro Fabbri per il fallo di mano di Alex Sandro.

 

IL SUO COMMENTO – “Capisco la decisione di Fabbri, seppur credo abbia nettamente sbagliato: ha ritenuto congruo il movimento del braccio di Alex Sandro, le immagini a caldo non hanno aiutato profondamente e non traggano d’inganno i fermo immagine dove la palla impatta sul gomito. Il brasiliano, a detta e pensiero dell’arbitro, è in caduta e col braccio non commette fallo. Rivedere l’azione non gli ha fatto cambiare idea. E’ stato coraggioso ma nel caso specifico l’errore c’è stato. Quello come una gestione sbagliata della gara, dei momenti di nervosismo, dei cartellini. E’ andato nel pallone dopo quell’episodio e non è riuscito a riportare la sfida in carreggiata, mancando pure la gestione degli eccessi tra Musacchio, Romagnoli e soprattutto Mandzukic”.

Intanto, arriva l’annuncio dal Brasile: Leo chiude subito! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy