Colombo: “Piatek centravanti vero. Paquetà? Vorrei vederlo più vicino alla porta”

Colombo: “Piatek centravanti vero. Paquetà? Vorrei vederlo più vicino alla porta”

Le parole dell’ex rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il mercato invernale ha portato all’ombra della Madonnina Krzysztof Piatek e Lucas Paquetà: entrambi stanno già facendo la differenza.

Il campo sta dicendo che la squadra meneghina è uscita rinforzata dalla campagna acquisti di gennaio e ora la Champions League è un obiettivo che va facendosi sempre più concreto. Ai microfoni di MilanNews, l’ex centrocampista Angelo Colombo ha detto la sua sul mercato rossonero.

IL SUO COMMENTO – “Mi piacciono molto i giocatori che il Milan ha preso a gennaio. Piatek è un centravanti vero, ammiro la sua forza mentale, oltre a quella fisica. E’ uno che torna anche in difesa per dare una mano ed è sempre pronto per ripartire in avanti. Inoltre vede tantissimo la porta, si prende le responsabilità di guidare l’attacco e cercare il gol. E’ un ragazzo giovane, si percepisce che gli piace l’ambiente Milan. E’ stato accolto molto bene, ma non avevo dubbi. Paquetà, dal canto suo, è bravissimo tecnicamente ma andrebbe sfruttato di più dal centrocampo in su. Mi piacerebbe vederlo di più in fase offensiva perché ha davvero tanta qualità”.

Intanto, Elliott ha deciso: colpo da 100 milioni per la Champions! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy