Che retroscena: quella volta che van Gaal spinse Xavi verso il Milan…

Che retroscena: quella volta che van Gaal spinse Xavi verso il Milan…

Xavi poteva finire in rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ha dell’incredibile il retroscena che ci viene raccontato dalla Spagna: secondo i colleghi iberici di Marca, Xavi avrebbe avuto una concreta possibilità di passare al Milan.

Facciamo un grosso passo indietro di 20 anni: era l 1997 quando lo storico centrocampista catalano passava dal Barcellona B alla prima squadra allenata allora da Louis van Gaal. L’allenatore olandese però non sembrava stravedere per il canterano, al punto che per assicurargli un minutaggio maggiore – lì non ne avrebbe avuto – gli consigliò la partenza. Ed è qui che entra in gioco Adriano Galliani: sempre secondo Marca l’AD rossonero avrebbe proposto 250 milioni di pesetas con 5 anni di contratto ed un lavoro assicurato anche per il padre del giocatore. Un’offertona che ha fatto vacillare Xavi che però alla fine – anche alla luce delle pressioni della madre – ha preferito restare a Barcellona per giocarsi le sue carte. Una scelta che, per usare un eufemismo, si è rivelata azzeccata.

Intanto, Gazidis spettacolare: colpaccio a costo zero! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy