Cellino blinda Tonali: “Deve crescere, Brescia miglior posto per lui”

Cellino blinda Tonali: “Deve crescere, Brescia miglior posto per lui”

Il presidente del Brescia blinda Tonali

di Redazione Il Milanista

MILANO – Un gran numero di squadre, Milan compreso, sono sulle tracce di Sandro Tonali. Cellino però, presidente del Brescia, ha chiuso ad una sua possibile cessione:

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“E’ così difficile trovare calciatori buoni che non ho intenzione di cedere nessuno per indebolire la squadra. Torneremo in A dopo tanti anni, ripetere gli errori del passato sarebbe un errore. Tonali ha bisogno di crescere, Brescia è il posto migliore per farlo. A chi lo paragono? Mi ricorda Falcao. Un giocatore completo, un po’ atipico. Ha il sangue freddo di un killer, il sorriso di un bambino e ha ancora 19 anni. E’ una bella sorpresa, un bel giocatore. Un mezzo marziano”. Così ha parlato a Radio Anch’io Sport.

Intanto, parte la missione: doppio colpo dall’Argentina > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy