Cedere il Milan? No, anzi: Elliott all’assalto di Twitter

Cedere il Milan? No, anzi: Elliott all’assalto di Twitter

Secondo fonti giornalistiche statunitensi, Elliott, fondo proprietario del Milan, sarebbe pronto ad entrare nel cda di Twitter.

di Redazione Il Milanista
Elliott compra Twitter?

MILANO – Secondo quanto riportato dalle maggiori testate giornalistiche statunitensi, Twitter ha stretto un’intesa con Silver Lake e Elliott che consente al suo CEO, Jack Dorsey, di restare in carica. Lo stesso Dorsey, infatti, avrebbe annullato il suo viaggio in Africa per gestire direttamente l’affare con Elliott;  il fondo di Singer, già proprietario del Milan e socio di TIM, ha investito circa un miliardo di dollari acquistando il 4% delle azioni di Twitter e permettendo ad un suo socio, Jesse Cohn, di entrare a far parte del cda del social network.

Come riporta firstonline, Elliott, “che figura tra i principali sostenitori di Donald Trump, ha cercato di promuovere un cambio al vertice della società di San Francisco: via Dorsey, dentro un manager che potesse lavorare full time per far crescere l’azienda senza ulteriori “distrazioni”. L’iniziativa è stata intrapresa dopo l’annuncio di Dorsey – che amministra anche la società Square – di volersi trasferire temporaneamente in Africa, una mossa che era stata male accolta dagli investitori”. Nella giornata di ieri, però, tutto è rientrato, con Dorsey che ha conservato la poltrona di CEO di Twitter (per il momento) e i fondi Elliott e Silver Lake a gestire buona parte delle azioni del social network. CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy