Causio a MTV: “Ibrahimovic non è l’unico leader del Milan”

Ecco le parole di Causio a MilanTv

di Redazione Il Milanista

MILANO –  L’ex giocatore Franco Causio è intervenuto a MilanTv  in vista del match dei rossoneri contro l’Udinese. Ecco le sue parole:

SUL MILAN –  Il Milan ha un giocatore di una certa età che è un trascinatore. Ibrahimovic ha elevato la tecnica della squadra e ha trasformato il Milan in una formazione forte, quadrata e veloce. Il centrocampo mi piace molto. Conosco bene Stefano Pioli ed è una persona pacata che sta lavorando bene e sta proseguendo il lavoro dello scorso anno. I giocatori giovani sono cresciuti e hanno una guida importante come Ibra. Ci sono altri leader nella squadra come Donnarumma e Romagnoli che formano una spina dorsale forte. L’entusiasmo e le vittorie portano il Milan al livello di altre squadre anche perché questo virus, a mio parere, ha falsato il campionato. Non è un torneo bello perché senza pubblico i giocatori faticano a trovare le motivazioni necessarie

MILAN, ITALY – OCTOBER 29: Diogo Dalot (R) of AC Milan celebrates after scoring the third goal of his team with his team-mates Brahim Diaz and Rafael Leao during the UEFA Europa League Group H stage match between AC Milan and AC Sparta Praha at San Siro Stadium on October 29, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

SULL’UDINESE  –  Su 5 partite ne hanno perse 4. I nuovi innesti dall’Inghilterra hanno cambiato molto la squadra e hanno giocatori come De Paul e Pereyra che possono fare la differenza. Ha una mentalità offensiva e che può fare bene anche con gli attaccanti che ha. E’ una squadra che gioca ma che lascia anche giocare. Mi spiace non vedere la partita dallo stadio“.

SU LEAO –  E’ un ragazzo giovane e bisogna dare ai giocatori stranieri il tempo di ambientarsi. Ha mezzi importanti e grande talento. Giocare con la maglia del Milan non è come giocare con la maglia del Frosinone, è una maglia che pesa. E’ un ragazzo che crescerà con grandi qualità. Il Milan ha fatto una bella scelta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy