Camolese: “Milan spendaccione, ma il divario con il Torino è minimo”

L’analisi di Camolese

di Redazione Il Milanista

MILANO – Giancarlo Camolese, ai nostri microfoni, ha introdotto Torino-Milan. Gara di campionato valida per il prossimo turno di Serie A Tim.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Sarà una partita difficile, il Toro è una squadra forte che in pochi vogliono affrontare. Ci sono punti importantissimi in palio, il Toro vincendo potrebbe sognare in grande e davanti al proprio pubblico ci proverà, credo che mai come quest’anno il divario tra Torino e Milan sia vicino. I rossoneri hanno speso tanto, ma il divario con la tradizione mi pare minimo. Il Torino ora ha due partite importantissime con Milan e Juventus, io credo che se dovesse fare 4 punti andrà in Champions. Se tifo Torino? Io sono di Torino, sono cresciuto nel loro settore giovanile, ho allenato la Primavera, ho allenato la prima squadra, ho vinto campionati… Il mio legame c’è. Poi ho fatto altro da altre parti e sono affezionato anche lì, poi il lavoro è un’altra cosa insomma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy