Cagliari-Milan, Pisacane: “Il Milan ha gestito bene il vantaggio”

Cagliari-Milan, Pisacane: “Il Milan ha gestito bene il vantaggio”

Le parole di Fabio Pisacane, difensore centrale dei sardi, al termine di Cagliari-Milan.

di Redazione Il Milanista

Cagliari-Milan, parla Pisacane

MILANO Fabio Pisacane, difensore centrale dei sardi, si è così espresso al termine di Cagliari-Milan: “Abbiamo giocato un buon primo tempo, specie nella prima mezz’ora, quando siamo riusciti a ribaltare spesso l’azione, Donnarumma ha fatto una grande parata su Nandez. Poi il gol del Milan, arrivato subito ad inizio ripresa ci ha un po’ tagliato le gambe. Purtroppo in questo momento non siamo tanto brillanti, ma è anche vero che ultimamente il primo tiro in porta degli avversari va dentro, al contrario di quanto avveniva qualche settimana fa. Il Milan comunque è sempre il Milan: una grande squadra che dopo il vantaggio l’ha gestita bene con l’abilità tecnica dei suoi campioni e poi col raddoppio ha chiuso il match. Ero convinto che chi fosse andato per primo in gol avrebbe vinto: così è stato”.

CONSERVARE LA SERENITÀ
“Quattro sconfitte consecutive ci devono fare riflettere ma senza deprimerci. Non voglio cercare alibi, credo che a governare tutto sia la mente. Dobbiamo ricompattarci, restare sereni, raddoppiare gli sforzi. Guai ad entrare in uno spirito negativo; la ricetta giusta invece è metabolizzare le sconfitte, ripartire tutti insieme. C’è ancora tutto un girone di ritorno da giocare, chiediamo ai tifosi di starci vicini come è successo in tutta la prima parte di stagione. In ogni campionato ci sono dei momenti buoni e altri meno: adesso attraversiamo un periodo poco favorevole, daremo il massimo per superarlo in fretta”.

SESTO POSTO IN CLASSIFICA
“Il sesto posto è un buon traguardo ma come si dice, i cavalli si vedono alla fine. Se siamo arrivati tanto in alto, lo dobbiamo alle qualità tecniche e umane di cui è fatta questa squadra. Se vogliamo sederci al tavolo dei grandi dobbiamo dare ancora qualcosa di più perché evidentemente quanto fatto finora non è sufficiente. Consideriamo anche il valore degli ultimi avversari: Juventus e Milan sono squadre forti”.

MARTEDÌ LA COPPA
Non abbiamo mai snobbato la Coppa Italia, cercheremo di fare la nostra figura anche martedì. Ci teniamo a far bene, vediamo cosa dirà il campo”.

CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy