Bonisoli: “Spero che la zona di San Siro resti dedicata al calcio. Anche se non sarà San Siro”

Ecco le parole del Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli.

di Redazione Il Milanista

MILANO – Continua a far parlare il futuro di San Siro. Oggi ne ha parlato anche il Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli. Ecco le sue parole:

Credo che ciò che conti è che quella zona resti dedicata al calcio, che sia San Siro o un altro stadio. Nella pianta urbana c’è questa vocazione di tipo sportivo, ma credo che pure il Comune sia orientato su questa linea. Sul tema mi sono incuriosito anche io e mi sono informato“. Intanto, Conte? Ecco chi arriva al posto di Gattuso > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy