Biasin: “Quest’anno non si può rimproverare nulla a Donnarumma”

Le parole del giornalista e opinionista tv

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il giornalista Fabrizio Biasin, su tuttomercatoweb, ha parlato di Gennaro Gattuso e Gigio Donnarumma, reduce dalla papera contro la Sampdoria.

SU GATTUSO – “Rino non è un pirla, perché sa che solo con la serenità apparente può tenere a bada il gruppo e portarlo a conquistare un posto in Champions. Ma per il resto ha la bava alla bocca e – almeno per chi scrive – anche tanti buoni motivi per provare fastidio. Commette degli errori? Sì, come tutti. Merita delle critiche? Certo, come tutti. Ma non quelle ‘silenziose’ di chi gli vuole bene, ma solo a parole”.

SU DONNARUMMA – “Quest’anno ha ricominciato a giocare incredibilmente bene, ma è bastato l’errore di Genova per metterlo contro il muro. C’è chi dice che non sa giocare con i piedi e sbaglia troppo spesso. Non è così. A questo ragazzo quest’anno non si può dire nulla, ma proprio nulla. Chi lo sollecita a spazzare via il pallone non ha capito che ormai, per fortuna, quel calcio lì è morto e sepolto e per un gol preso così, sul lungo periodo, generi un mare di opportunità in più quando crei la cosiddetta superiorità”.

Intanto, non rischia solo Gattuso: senza Champions partono in 5 > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy