Belotti: “Ogni milanista vorrebbe essere allenato da Gattuso”

Belotti: “Ogni milanista vorrebbe essere allenato da Gattuso”

Ecco le parole del Gallo

di Redazione Il Milanista
 MILANO – L’attaccante del Torino Andrea Belotti ha rilasciato un’intervista a “La Gazzetta dello Sport” dove ha ricordato l’esperienza con Gattuso al Palermo:
“Gattuso è stato il mio primo allenatore. Ma non l’ho vissuto tantissimo perché sono arrivato alla fine del mercato e quindi non avevo fatto il ritiro. Poi ero andato in Nazionale due settimane. Quando sono arrivato io il campionato era già iniziato e ho fatto quattro settimane con lui. Non più di tanto, il tempo di conoscerlo. Lui è stato esonerato dopo Bari-Palermo e proprio in quella partita mi fece esordire. Però per me è stata un’emozione perché, essendo io tifoso del Milan da piccolo, avere come allenatore un giocatore rossonero, per il quale avevo tifato, era qualcosa di magico. Poi è arrivato Iachini e abbiamo iniziato a vincere”. Intanto, Leo chiude sui social: ecco il nuovo Paquetà > CLICCA QUI
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy