IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Barzagli: “Pioli ha dato al Milan un bel gioco, meriti anche alla dirigenza”

Barzagli: “Pioli ha dato al Milan un bel gioco, meriti anche alla dirigenza”

L'ex giocatore della Juventus Andrea Barzagli ha parlato della lotta Scudetto e del Milan. Sentite il suo pensiero

Redazione Il Milanista

In esclusiva al Corriere dello Sport ha parlato Andrea Barzagli che ha detto: “Se non è un vero e proprio match point, il Milan ha comunque la possibilità di conquistare tre punti importanti in una giornata nella quale ci sono due scontri diretti. Contro il Bologna è favorito, ma non credo sia un match dal risultato scontato perché il Milan in casa ha spesso faticato”.

Barzagli ha poi parlato di Ibra

“Ibrahimovic? Ancora non sarà al top, ma in termini di convinzione può assicurarti tanto. Ci ho giocato contro ed era difficile da marcare: alla forza fisica abbina la tecnica che solo i fuoriclasse hanno. La mia favorita per o scudetto? Il Milan, ma ad agosto avrei detto l’Inter perché, nonostante le cessioni di Lukaku e Hakimi, aveva qualcosa in più rispetto alle altre. I rossoneri li vedevo in corsa per uno dei primi quattro posti, non per il primo. Mi sbagliavo. Pioli ha fatto crescere i giovani e ha dato alla squadra un bel gioco. Merito anche delle scelte della dirigenza che non ha avuto paura di sostituire i parametri zero Donnarumma e Calhanoglu”.

Del Milan e in particolare di Maignan ha parlato anche l'ex portiere rossonero Sebastiano Rossi

"Maignan? È un buon portiere, di quelli che fanno parate importanti quando servono. È sveglio tra i pali, oltre agli interventi decisivi, quando ha la palla improvvisa sempre, non è statico. Molti suoi colleghi tendono a fare sempre la medesima giocata se sono in possesso del pallone... E' bravo con i piedi, è bravo con le mani. Se il Milan ci ha visto lungo? "Diciamo che ci sono i momenti in una carriera”.

Ancora Rossi sulla lotta Scudetto

"Con il prossimo turno, potrebbe davvero diventare favorito il Milan. Io faccio gli scongiuri, perché tifo per i rossoneri. Di certo il Milan è una squadra in crescita, in quello che come è ben noto è il periodo decisivo della stagione”. Queste le parole di Rossi a Tuttosport.