Bakayoko sul Chelsea: “Difficile giocare per un club che non mi avrebbe confermato”

Le parole di Tiemouè Bakayoko, centrocampista del Milan.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Bakayoko

Calciomercato Milan: ai dettagli per Bakayoko

MILANO – Tiemouè Bakayoko, centrocampista del Milan, si è così espresso al portale francese “Bro Stories”.

CHELSEA – “Tutto stava andando per il verso giusto fino a un momento particolare. Non è stata una cosa semplice da vivere ed è stato probabilmente il mio primo momento duro in carriera: essere in un club che non ti vuole per la stagione successiva. Non è semplice ma credo che sia necessario vivere momenti come questi. Mi ha aiutato molto a superare ciò che sto vivendo ora. Ora sono pronto ad affrontare momenti più difficili, credo di essere più preparato. Ho lasciato il Chelsea perché ho sentito che il club non mi voleva più. Certamente, ero dispiaciuto. Sono stato per un anno, non è andato come avevo previsto. È stata una decisione semplice e difficile allo stesso tempo da prendere perché il Chelsea è il Chelsea e non penso di aver mostrato le mie capacità, quindi è spiacevole. È stata una decisione facile invece perché non penso che il mister contasse su di me e il Milan è difficile da rifiutare”.

Intanto, rivelazione pazzesca: la firma è più vicina > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy