IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

L’ex Milan Aubameyang: “Felice di essere al Barcellona, lo volevo davvero”

L’ex Milan Aubameyang: “Felice di essere al Barcellona, lo volevo davvero”

Pierre-Emerick Aubameyang ha parlato in esclusiva ai microfoni ufficiali del Barcellona. Ecco le sue parole

Redazione Il Milanista

L'ex attaccante del Milan Pierre-Emerick Aubameyang è un nuovo giocatore del Barcellona. Il giocatore nativo del Gabon ha firmato con la società blaugrana dopo la sua lunga esperienza all'Arsenal in Inghilterra in Premier League. Pierre-Emerick Aubameyang ha parlato in esclusiva ai microfoni della tv ufficiale del Barcellona.

Le prime parole di Pierre-Emerick Aubameyang da nuovo giocatore del Barcellona

"Sono felice, lo volevo davvero. Abbiamo aspettato fino all'ultimo momento, con l'Arsenal è stato difficile ma adesso sono qui. Penso di poter aiutare in fase realizzativa e darò tutto. Sono un giocatore veloce e davanti alla porta sono pronto anche a uccidere. Voglio aiutare il Barça e i miei compagni, dobbiamo dare ai tifosi quello che si aspettano. È una grande sfida, sto lavorando sodo e presto starò bene. Parlo cinque lingue: francese, italiano, spagnolo, inglese e tedesco. Fin da piccolo i miei nonni mi parlavano in spagnolo, vivevano in Francia ma io parlavo sempre spagnolo. Ho sempre voluto fare il calciatore". Queste le parole del nuovo attaccante del Barcellona Pierre-Emerick Aubameyang in esclusiva ai microfoni dei canali ufficiali del Barcellona.

Roberto Muzzi ha parlato invece del possibile colpoAndrea Belotti per il Milan

Da un ex giocatore rossonero ad un possibile futuro colpo per il Milan di Stefano Pioli. Parliamo del gallo Andrea Belotti che a fine stagione lascerà molto probabilmente il Torino a parametro zero. Di lui ha parlato un ex calciatore granata. Si tratta di Roberto Muzzi che in esclusiva a Tuttosport ha detto: "Il Gallo Andrea Belotti è una delle poche bandiere rimaste, ormai è parte integrante del mondo Toro: deve restare in granata, per me non ci sono discussioni". Queste le parole dell'ex giocatore ed eroe del Torino celebre per la promozione in Serie A della squadra granata del 2006 Roberto Muzzi in esclusiva al quotidiano torinese di Tuttosport.