Atalanta-Milan, Piatek: “Credo nel mio lavoro. Gol? Sapevo che il pallone sarebbe arrivato…”

Atalanta-Milan, Piatek: “Credo nel mio lavoro. Gol? Sapevo che il pallone sarebbe arrivato…”

Le parole di Piatek

di Redazione Il Milanista

MILANO – Piatek, dopo la grande doppietta all’Atalanta, ha parlato a DAZN. Ecco le sue parole:

“Io sono molto fiducioso del mio lavoro, sapevo che avrei fatto bene, ma così tanti gol hanno sorpreso anche me. Il gol? La marcatura di Djimsiti era asfissiante ma sapevo che il pallone sarebbe arrivato prima o poi in area, ci sono arrivato con un movimento in anticipo. Testa già alla prossima gara contro l’Empoli”.

Intanto, rivoluzione e pioggia di soldi: 120 milioni in arrivo! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy