Antonini: “Vince il Milan 2a1. Lukaku e Ibra simboli del derby”

Ecco le parole dell’ex rossonero Antonini

di Redazione Il Milanista
Antonini con la maglia del Milan

MILANO – Luca Antonini, ex difensore del Milan, ha parlato della stracittadina di oggi ai microfoni di TuttoMercatoWeb:Sarà un bel derby. L’Inter ha tante defezioni importanti ma il derby è sempre il derby”.

Come vede la partita? –  “Il Milan ha un trend positivo in questo inizio di campionato. Se la può giocare, finalmente, contro l’Inter. Poi è tornato Ibra e con lui il Milan è quasi al completo”.

I rossoneri si sono mossi sul mercato. –  “Acquisti mirati, giovani, di grande prospettiva. Dalot è molto forte, anche se Calabria sta facendo molto bene. Il Milan ha preso dei buoni giocatori per continuare l’idea che aveva intenzione di portare avanti”.

Cosa è mancato? –  “Forse un difensore centrale. Ci hanno provato”.

MILAN, ITALY – FEBRUARY 08: Luca Antonini (R) of AC Milan is challenged by Andrea Barzagli of Juventus FC during the Tim Cup match between AC Milan and Juventus FC at Giuseppe Meazza Stadium on February 8, 2012 in Milan, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Gli uomini chiave della partita? –  “Lukaku e Ibra sono i simboli di questo derby. Spero vinca il Milan, dico 2-1”.

E l’Inter come si è mosso sul mercato? –  “È stato un mercato più di idee che di colpi. Ma con Hakimi l’Inter ha fatto un acquisto importantissimo, uno dei terzini più forti al mondo e lo sarà per tanti anni”.

Come immagina la finestra di gennaio? –  “Sarà un mercato… estivo. Tanti non hanno avuto la possibilità di investire. Spero e credo che da qui a gennaio la situazione possa cambiare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy