IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Antonello, Stadio: “Potremmo anche non farlo a San Siro”

Lo stadio "Giuseppe Meazza" di San Siro in Milano

Intervistato da Repubblica l’ad dell’Inter Alessandro Antonello affronta così il tema stadio. Vediamo le sue parole.

Redazione Il Milanista

Intervistato da Repubblica l’ad dell’Inter Alessandro Antonello affronta così il tema stadio.

STADIO – «Temiamo un allungamento dei tempi o uno stravolgimento del progetto che è già stato modificato per venire incontro alle richieste del Comune. Se una di queste condizioni si verificasse potrebbe spingerci altrove. Inter e Milan, due club prestigiosi che hanno dato anche tanto lustro alla città, hanno presentato un progetto al Comune per poter costruire un nuovo stadio. Se il progetto non piaceva si sarebbero dovuti trovare altri proponenti. Non è un regalo ai club, ma un investimento che guarda agli interessi di chi lo fa e anche a quelli della città per rinnovare un distretto importante. E le aree, dopo 90 anni, torneranno al Comune. Ovviamente rispondo per l’Inter. La presenza del presidente Steven Zhang nell’ufficio qui accanto rappresenta anche fisicamente l’impegno di lungo termine della proprietà nel club».

FPF – «Anche Milan, Roma e Juve stanno dialogando con la Uefa su questo punto e in generale gli effetti della pandemia coinvolgono più di una trentina di club in tutta Europa. Per questo la Uefa, in uno spirito collaborativo e non punitivo, sta mettendo a punto i termini di un accordo transattivo in cui accompagnerà le squadre ai nuovi criteri di sostenibilità finanziaria».