IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Alvarez stupisce ancora, Balbo: “Sarà più decisivo di Lautaro” e Maldini…

Julian Alvarez talento del River Plate seguito dal Milan

Il Milan pensa sì al presenta ma non manca mai di avere un occhio proiettato sul futuro, con un giovane talento ora nel mirino.

Redazione Il Milanista

Julián Alvarez è l'attaccante del momento in Argentina. I suoi gol e assist stanno facendo volare il River di Marcelo Gallardo e allo stesso tempo sono motivo di grande preoccupazione per la dirigenza, che vorrebbe prolungare al più presto il contratto in scadenza a dicembre 2022 per ricavare di più da una eventuale cessione (tra i club interessati c'è il Milan).

STIMA E APPREZZAMENTI: ALVAREZ HA IL FUTURO SCRITTO - Abel Balbo, ex attaccante di Udinese e Roma, ha parlato del giovane giocatore: "Vedo una certa somiglianza tra il suo modo di giocare e quello che avevo io. Penso che sia un nove e mezzo, perché può arretrare e far giocare la squadra. È molto tecnico, ha una grande visione del gioco”, ha dichiarato a Radio Mitre. "Penso che abbia già le qualità per occupare un posto più importante in Nazionale e ci rimarrà per molti anni. Per quanto riguarda le caratteristiche è simile a Lautaro ma, quando avrà più esperienza, sarà più importante per l'Argentina".

 Julian Alvarez talento del River Plate seguito dal Milan e possibile acquisto nelle prossime sessioni di mercato, estiva o invernale.

A PROPOSITO DI MERCATO - Sebastian Sur, giornalista di TNT Sport, una delegazione rossonera avrebbe seguito la gara del giovane al Monumental. Julian avrebbe incantato i presenti con una tripletta al San Lorenzo de Almagro, che ha consegnato la vittoria alla sua squadra. L’attaccante sudamericano ha un contratto in scadenza a dicembre 2022, è molto probabile che già a gennaio venga ceduto.

TANTA CONCORRENZA - Attenzione alla concorrenza. Già questa estate l'Orlando City ha tentato un affondo e ci potrebbe riprovare con maggiore decisione nella finestra invernale. Alvarez resta una delle innumerevoli opzioni che il Milan valuterà per raccogliere l'eredità di Ibra o magari sostituire un Pietro Pellegri che non sembra aver fatto breccia nel cuore di Pioli. Rimanendo in tema mercato, è arrivata una grandissima notizia. Siamo davvero ai dettagli per il super colpo<<<