acmilan.com | Rassegna stampa rossonera del 30 gennaio 2021

La rassegna stampa a tinte rossonere del 30 gennaio 2021, fornita da acmilan.com, sito ufficiale del Milan.

di Redazione Il Milanista
acmilan.com | La Rassegna Stampa rossonera di oggi
Milan, la rassegna stampa del 30 gennaio 2021

MILANO (fonte: acmilan.com) Con la pubblicazione delle notizie della rassegna stampa quotidiana, AC Milan non intende in alcun modo avallarne o confermarne la veridicità.

PIOLI RITROVA I PEZZI PREGIATI (Gazzetta dello Sport)
Bennacer pronto e in panca, il centrocampista algerino torna dopo un mese e mezzo. La sua presenza in mezzo al campo è assolutamente preziosa, ma non si vogliono affrettare i tempi. Çalha è guarito: si scalda. Il turco si è negativizzato: aggregato oggi? Potrebbe giocare ma solo a gara in corso.

GIGANTOGRAFIA DI ZLATAN IBRAHIMOVIĆ (Corriere della Sera)
Intervista a Bobo Vieri: “A 39 anni ha portato a scuola gran parte dei difensori del nostro campionato. È ancora immarcabile quando viene servito in un certo modo negli ultimi metri. Parliamo di un leader vero, do uno che alza il livello generale degli allenamenti. Con lui in campo non si scherza”.

IBRA-MANDŽUKIĆ, MISSIONE RISCATTO (Il Resto del Carlino)
Per loro sfidare il Bologna avrà un sapore particolare. Zlatan e Mario da una parte, Siniša Mihajlović dall’altra. Il corteggiamento di Bologna a Ibra non è stato lungo e tormentato, ma qualcosa c’è stato. Ma tutto si è limitato al “vorrei ma non posso” da parte dello svedese.

Un’immagine dalla sfida Bologna-Milan del settembre 2020

MILAN E ZLATAN, SI RIPARTE (Gazzetta dello Sport)
Il Diavolo vuole punti scudetto, a Bologna la capolista deve rilanciarsi e Ibrahimović cerca gol da riscatto. Mihajlović: “Ibra sarà il solito trascinatore”. Il Milan ha bisogno di lui e lui ha bisogno di rispondere alla sua maniera. Ibra ha silenziato i social e non è un caso: testa al campo, guai a rilassarsi.

PIOLI PUNTA SU ZLATAN (Corriere dello Sport)
Nervi saldi e timone dritto, Pioli ieri a Milanello ha provato Rebić con Leão sulla trequarti. Le parole del tecnico rossonero che ha convocato Mandžukić: “Compattezza, ne servirà molta nelle prossime due settimane. Abbiamo 18 punti in più rispetto all’anno scorso a metà campionato”.

SINIŠA: IBRA QUI SAREBBE STATO… (Corriere dello Sport)
C’è stato un momento in cui si sognava Zlatan rossoblù, Siniša Mihajlović lo immagina così: “Se fosse venuto da noi, tutti ci saremmo divertiti e avremmo un’altra posizione. Però i tifosi non lo avrebbero visto… Contro il Milan bisogna entrare in area speso, tirare e prendere la porta”.

PIOLI: “GIÙ LE MANI DA IBRA” (Tuttosport)
Le parole del tecnico rossonero Stefano Pioli: “Non dobbiamo farci influenzare dalle critiche. Arrivare in Champions non sarà facile, ma abbiamo la qualità per centrare l’obiettivo. Zlatan è già carico. Quello che dicono fuori non ci deve interessare, stiamo cercando di recuperare gli indisponibili”.

IBRA-LUKAKU NON È FINITA (Corriere della Sera)
Una giornata a testa, come da previsioni. Una a Ibrahimović e una a Lukaku. Ma il caso della rissa di San Siro è bel lontano dallo spegnersi. Il Tribunale Federale Nazionale potrebbe sanzionare con una squalifica uno o entrambi i giocatori. Tempistiche? Non si potrà andare molto per le lunghe.

IL DERBY NON FINISCE MAI (Il Giornale)
Il presidente Gravina interviene sui fatti di San Siro, ma rimane silente sugli altri casi spinosi come quelli rappresentati da Suárez e da Juve-Napoli. La Procura Federale ha chiesto il referto dell’arbitro Valeri. Pioli: “Non è stato un bello spettacolo, non giustifico. Ibra non è razzista, Milan in primo piano contro il razzismo”.

COLPO MILAN: HASEGAWA! (Tuttosport)
Il Milan piazza un altro colpo di mercato pazzesco nel settore femminile. È stato ufficializzato infatti ieri l’ingaggio della giocatrice giapponese Yui Hasegawa: “Sono orgogliosa e carica, non vedo l’ora di debuttare”. La campionessa giapponese certifica le grandi ambizioni del club rossonero.

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy