acmilan.com | Rassegna stampa rossonera del 17 febbraio 2021

Ogni giorno la rassegna stampa quotidiana a tinte rossonere del 17 febbraio 2021, fornita da acmilan.com, sito ufficiale del Milan.

di Redazione Il Milanista
acmilan.com | La Rassegna Stampa rossonera di oggi
Milan, la rassegna stampa del 17 febbraio 2021

MILANO (fonte: acmilan.com) Con la pubblicazione delle notizie della rassegna stampa quotidiana, AC Milan non intende in alcun modo avallarne o confermarne la veridicità.

SU LA TESTA (Corriere della Sera)
L’intervista a Davide Calabria: “Sono cresciuto insieme al Milan, devo molto a Pioli, vincere aiuta a vincere, pronti per Europa e Derby. A La Spezia è stata una giornata no. La classica partita dove si sbaglia tutto, tutti. A Belgrado niente panico, ne usciremo lavorando. Con umiltà, concentrazione, entusiasmo”.

NOI LAVORIAMO (Corriere della Sera)
Davide Calabria: “L’Inter è la più attrezzata con la Juve. Noi stiamo zitti e lavoriamo, come mi ha insegnato mio padre, che prima faceva il muratore e ora ha un bar. Ibra fa la differenza, ti insegna a dare di più, ad essere da Milan: lo guardi e ti senti più forte. Ora testa alla coppa, al Derby ci penseremo da venerdì”.

STANKOVIC SFIDA PIOLI (Gazzetta dello Sport)
Intervista a Dejan Stanković, allenatore della Stella Rossa: “Voglio stancare il Diavolo. Loro sono forti, ma noi siamo carichi. Faccio i complimenti a Stefano Pioli, sta raccogliendo i frutti del suo lavoro. Mi auguro di poter consegnare un Milan stanco al Derby di domenica pomeriggio”.

IL MILAN SI INVENTA IL TIFO VIRTUALE (Gazzetta dello Sport)
Rossoneri insieme in un’iniziativa sociale. “Derby Together” è un modo per chiamare a raccolta 500 milioni di supporters in tutto il mondo per riempire virtualmente San Siro. In ogni caso, come già accaduto all’andata e in coppa, c’è da aspettarsi un movimento di massa fra centro sportivi e percorso verso lo stadio.

Chi acquisterà lo speciale Virtual ticket riceverà a casa il Derby Pack celebrativo, con la possibilità di vivere esperienze esclusive rossonere e sostenere il progetto "Assist" di Fondazione Milan
Chi acquisterà lo speciale Virtual ticket riceverà a casa il Derby Pack celebrativo, con la possibilità di vivere esperienze esclusive rossonere e sostenere il progetto “Assist” di Fondazione Milan

TOCCA A MANDŽUKIĆ (Corriere dello Sport)
Mario Mandžukić guiderà il Milan a Belgrado. Nell’andata dei Sedicesimi, i rossoneri saranno al Marakàna contro la Stella Rossa. Il croato dall’inizio al posto di Ibra che dovrebbe riposare (in arrivo Derby e Roma). Alle spalle di Mario, Pioli schiererà tre trequartisti: Castillejo, Krunić e Rebić.

LE FRECCE DEL CAMPIONATO (Corriere dello Sport)
Theo Hernández e Hakimi: il francese e il marocchino con le loro accelerazioni sono in grado di scardinare le difese avversarie. Rispetto al suo arrivo a Milanello, Theo è parecchio cresciuto anche nella fase di non possesso. Merito soprattutto del lavoro di Pioli che lo sta completando.

SVOLTA A BELGRADO (Tuttosport)
Pioli come Sacchi, alla ricerca della svolta. Il Milan nella città dove è iniziato il volo verso la prima Coppa dei Campioni vinta da Berlusconi: lì è partita anche la corsa per l’ultima Champions conquistata da Ancelotti. L’importante è che non scenda la nebbia, visto che il Milan dovrà già trascorrere la notte pre-Derby in aereo.

MARAKANA SENZA PUBBLICO (Tuttosport)
Stella Rossa-Milan si giocherà con un Marakàna chiuso al pubblico. Il club serbo aveva chiesto al governo di poter aprire le tribune fino al 30% della loro capienza per avere il sostegno dei propri tifosi, ma è arrivato il no per le questioni legate al Covid e per evitare ogni tipo di assembramento.

ÇALHA SETTIMANA DECISIVA (Corriere dello Sport)
È fissato un nuovo step tra il club rossonero e l’agente Gordon Stipic. Dopo il ritorno da titolare a distanza di un mese, ora si stringono i tempi per la firma. Lavoro anche sul fronte del prolungamento di Donnarumma. Mentre Romagnoli e Kessie sono in scadenza nel 2022.

PRIMAVERA, ANTIPASTO DI DERBY (Tuttosport)
Milan e Inter oggi in diretta tv alle 15.00 su Sportitalia arrivano a braccetto all’appuntamento più caldo della giornata: tutte e due sono a 15 punti, anche se contrariamente alla Serie A sono lontane dalla vetta. Il Milan sul campo del Vismara ha sempre vinto, lasciando invece punti qua e là in trasferta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy