acmilan.com | Rassegna stampa rossonera del 15 febbraio 2021

Ogni giorno la rassegna stampa quotidiana a tinte rossonere del 15 febbraio 2021, fornita da acmilan.com, sito ufficiale del Milan.

di Redazione Il Milanista
acmilan.com | La Rassegna Stampa rossonera di oggi
Milan, la rassegna stampa del 15 febbraio 2021

MILANO (fonte: acmilan.com) Con la pubblicazione delle notizie della rassegna stampa quotidiana, AC Milan non intende in alcun modo avallarne o confermarne la veridicità.

MILAN COME RIPARTI? (Gazzetta dello Sport)
Il primato in classifica sfuma, resta un cammino per parecchi mesi quasi impeccabile. Numeri da primato, anzi numeri da fenomeni. Una lunghissima striscia di imbattibilità in trasferta (diciassette gare) iniziata nella stagione precedente. Il Milan patisce chi corre di più, pressa e non ti fa respirare.

PIOLI CERCA NOVITÀ (Gazzetta dello Sport)
C’erano stati tre giorni di lavoro fisico all’inizio della settimana post-Crotone, ma il tonfo di La Spezia ha preso di sorpresa Pioli e lo staff tecnico. La prova di Çalhanoğlu conferma che il virus non ti molla facilmente. A Spezia, dopo quasi 2400 minuti, ha ceduto anche Kessie. Ora giocare con meno pressioni forse aiuterà.

TURNOVER, MANDZUKIC E TONALI (Gazzetta dello Sport)
L’ex juventino Mario Mandžukić a cui si chiedono sacrificio e gol e il baby azzurro Sandro Tonali chiamato al salto di qualità: ci saranno loro in campo a Belgrado. Il tempo dell’attesa è scaduto, Mandžukić serve subito. Tonali ha recuperato dall’infortunio all’anca ed è andato in panchina a Spezia.

PIOLI, IDEA MANDŽUKIĆ IN ATTACCO (Corriere dello Sport)
Il tecnico rossonero Stefano Pioli prepara la gara di Europa League. Con la Stella Rossa potrebbe riavere Calabria e schierare Leao sulla trequarti. Per il croato Rebić ci sono alcune possibilità di una convocazione, la sua sembrava solo una botta dolorosa. Valutazioni in corso a partire da oggi.

MILAN INQUIETO (Tuttosport)
Milan troppo brutto per essere vero. Sotto osservazione i duri carichi di lavoro nella prima settimana senza gare infrasettimanali e l’atteggiamento psicologico. Il Milan è apparso pesante fisicamente. Sul piano nervoso se contro Atalanta e Juve c’era stato qualche segnale di vita, a La Spezia l’elettrocardiogramma era piatto.

QUINDICI GIORNI PER RESTARE IN ALTO (Tuttosport)
Giovedì la sfida di andata in Europa League contro la Stella Rossa, poi il Derby, il ritorno in casa e infine la trasferta a Roma: quattro partite nelle quali il Milan si gioca quasi tutto. Quindici giorni per non buttare a mare tutto quanto di buono è stato fatto negli ultimi mesi. Nessuna partita può essere presa sottogamba.

MILAN, SERVE REAGIRE (Corriere della Sera)
Il tecnico non striglierà la squadra, ma punterà su un concetto: non siamo quelli di sabato, dobbiamo tornare umili ed entusiasti. Ibrahimović subito dopo la partita ha detto ai compagni che bisogna ripartire. Testa o gambe che siano, serve una reazione. Tutti corrono, nessuno aspetta, Chi si ferma è perduto.

SPIA DELLA RISERVA ACCESA (Il Giornale)
Dopo il brutto stop di La Spezia, c’è la ricarica Derby. Tre sconfitte nelle ultime cinque gare, però ora la rosa è più lunga per dosare meglio le energie. Giovedì torna la coppa e l’Europa League è un obiettivo dichiarato del Club: scatta l’ora di Mario Mandžukić, che fin qui ha soltanto partecipato a qualche spezzone.

DIAVOLO, CHE CALENDARIO (Il Giorno)
Il tonfo di La Spezia ha evidenziato come vada ritrovato il miglior Çalhanoğlu. Giovedì l’Europa League, poi il Derby: si apre un ciclo decisivo per la stagione. Rebić incrocia le dita: assente a La Spezia per un trauma al tendine rotuleo, il nazionale croato potrebbe rientrare a Belgrado.

DERBY FEMMINILE IN COPPA ITALIA (Gazzetta dello Sport)
L’Inter si regala il Derby contro il Milan, raggiungendo la prima Semifinale di Coppa Italia della sua storia ai danni della Fiorentina. Dal canto suo, il Milan ha eliminato il Sassuolo. Nell’altra Semifinale di fronte Roma e Juventus. Andata 13/14 marzo e ritorno 24/25 aprile in casa di Juve e Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy