Suso-Milan, c’è aria di rottura e di cessione: gli aggiornamenti

Suso-Milan, c’è aria di rottura e di cessione: gli aggiornamenti

Le ultime notizie sul futuro di Jesus Suso: l’attaccante spagnolo del Milan potrebbe lasciare il club rossonero già a gennaio.

di Redazione Il Milanista

Milan, via Suso?

Jesus Suso, esterno offensivo spagnolo classe 1993 in forza al Milan.

MILANO – A Cagliari il Milan di Pioli ha voltato pagina. No, il riferimento non è al risultato e alla possibile svolta in classifica (da confermare col tempo), ma alla tattica: i rossoneri sono passati al 4-4-2, modulo che in Sardegna ha funzionato benissimo e che non vede Suso tra gli interpreti.

ROTTURA? – Secondo quanto riportato da Tuttosport, tra Suso e il Milan c’è aria di rottura. L’attaccante spagnolo, infatti, non avrebbe gradito le costanti contestazioni da parte dei tifosi e della stampa e starebbe seriamente pensando di cambiare aria, anche in seguito alla non più centralità nel progetto tecnico-tattico rossonero; a tutto questo va aggiunto il fallimento della trattativa per il rinnovo di contratto, con Suso che aveva chiesto un adeguamento a 6 milioni netti all’anno.

CESSIONE POSSIBILE – Perciò, la cessione a gennaio è possibile… se arrivassero offerte; la Roma, che aveva chiesto informazioni dopo l’infortunio di Zaniolo, sembrerebbe orientata su Politano. Il Milan valuta il cartellino di Suso almeno 25 milioni di euro CLICCA QUI>Intanto, e se dietro al (nuovo) mercato ci fosse la cessione del Milan?

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy