Sentenza UEFA, il Milan cerca un accordo

Sentenza UEFA, il Milan cerca un accordo

I rossoneri potrebbero presentare una proposta da ratificare al Tas

di Redazione Il Milanista

MILANO – La Camera Giudicante UEFA ha sospeso ogni decisione a dopo l’esito del ricorso al Tas. Una buona notizia per il Milan nel breve periodo, che ha dato una ufficiosa sicurezza sulla partecipazione alla prossima Europa League. Ma gli effetti a lungo termine potrebbero non essere così positivi.

Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, se il verdetto del Tas dovesse essere pesante, questo potrebbe spingere la UEFA a seguire la stessa linea ed escludere il Milan dalla competizione a cui si qualificherà per il 2020-2021. Ecco perché i rossoneri potrebbero decidere di presentare al Tas una proposta di accordo onnicomprensivo da ratificare già a Losanna, che chiuderebbe in un’unica sede la questione sanzioni UEFA.

CLICCA QUI >Intanto, arriva l’annuncio in diretta TV: “Giampaolo fa saltare tutto!”

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy