Romagnoli: “Gattuso mi ha migliorato molto. La crisi? Se ne esce col lavoro”

Parla il capitano

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nel Match-Program di Milan-Lazio, ha parlato ai microfoni del canale televisivo rossonero il capitano Alessio Romagnoli.

SUL MOMENTO – “Si esce dalla crisi restando uniti, lavorando in silenzio. Dando sempre il 110% delle nostre possibilità”.

SU ROMA E MILANO – “Roma è casa mia. Una città per la quale provo un affetto speciale. Milano invece è una città in cui mi piace vivere, perché posso andare in giro tranquillamente, funziona tutto alla grande ed è molto più piccola di Roma, quindi raggiungo ogni luogo in poco tempo”.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

SU GATTUSO E I TIFOSI – “Ho un bel rapporto col mister, mi ha molto migliorato. I risultati danno tanta stima e fiducia, lui è molto diretto, dice le cose in faccia come è giusto che sia. Siamo contenti di lavorare con lui e speriamo di andare avanti insieme. I tifosi? Li ringrazio per il sostegno e li ripagherò dando sempre il massimo”.

SUL GRUPPO – “Siamo un gruppo unito, tranquillo e sicuro dei propri mezzi. Sappiamo che dobbiamo uscire da questo momento un po’ particolare e infatti stiamo lavorando per riuscirci tutti insieme”.

Intanto, arrivano i tagli: Elliott ne fa fuori tre! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy