Patto col Diavolo: il Milan rinasce(rà) dall’esclusione dall’Europa

Patto col Diavolo: il Milan rinasce(rà) dall’esclusione dall’Europa

L’UEFA esclude il Milan dalle coppe Europee, ma può essere la svolta per il futuro rossonero.

di Redazione Il Milanista

Milan escluso dall’Europa League

Casa Milan, sede della società rossonera.
News Milan – Tutte le notizie a tinte rossonere della giornata odierna.

MILANO – Non tutti i mali vengono per nuocere. E’ con questa frase fatta che intendiamo spiegare, nella maniera più efficace possibile, l’esclusione del Milan dalle coppe Europee per la stagione 2019-2020. Niente Europa League, dunque, per Piatek e soci, ma molte meno zavorre economiche per Maldini e compagni.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’esclusione consente al club di sanare tutto il contenzioso passato con l’Uefa e forse mette la prima pietra per pianificare il futuro, magari con un settlement agreement da raggiungere in primavera. Il Milan rinascerà da tale imbarazzante – dato il blasone del club rossonero – sentenza, resa necessaria per avere più via libera sul mercato, e di conseguenza sul progetto tecnico, per il futuro. CLICCA QUI >Intanto, affare fatto con visite mediche fissate per lunedì: colpo da urlo per il Milan!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy