Passerini sul cambio di modulo: “Gattuso ha voluto mandare un segnale”

Le parole del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Rino Gattuso ha confermato le indiscrezioni che circolavano attorno ad un possibile cambio di modulo: contro l’Udinese infatti, il Milan scende in campo col 4-3-1-2.

Un sistema di gioco insolito per la squadra rossonera e, ai microfoni di Milan Tv, ne ha parlato il giornalista Carlos Passerini. 

LE SUE PAROLE – “Per quanto riguarda la disposizione dalla metà campo in su, il Milan riparte dal finale di partita con la Samp. Anche negli ultimi minuti della trasferta genovese abbiamo visto due punte in campo e non capita spesso. Gattuso non ama schierare il doppio attaccante ma evidentemente ha capito che c’è bisogno di qualcosa di diverso. Credo che questo sia un chiaro messaggio a tutti, prima ancora che una mossa tattica. Bisognava cambiare qualcosa e questa è una scossa che Rino sta cercando di dare”.

Intanto, non rischia solo Gattuso: senza Champions partono in 5 > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy