Palmeri: “Se Di Francesco avesse perso contro il Milan…”

Palmeri: “Se Di Francesco avesse perso contro il Milan…”

Il commento del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Si fa sempre più accesa la lotta per la Champions League, con cinque squadre raccolte in altrettanti punti.

Lo scontro diretto di domenica scorsa fra Roma e Milan si è concluso senza vincitori né vinti, con i rossoneri rimasti un punto sopra ai capitolini ed Eusebio Di Francesco che ha salvato la panchina. Per il tecnico giallorosso però, potrebbero essere decisive le prossime partite, come sottolineato dal giornalista Tancredi Palmeri su tuttomercatoweb.com.

LE SUE PAROLE – “Forse, se la Roma avesse perso contro il Milan, Di Francesco sarebbe stato già licenziato. O forse no. Perché Paulo Sousa continua a essere l’unica alternativa possibile, ma se non è stata ancora mai attivata nonostante le varie occasioni, vuol dire che non ci si crede del tutto. E perché per i conti la Champions è tutto, e allora c’è una prima cambiale a scadenza per Di Francesco, ed è il Porto: fino all’esito degli Ottavi di finale, il suo futuro non si tocca. Dopo, potrebbe essere toccato anche il suo presente”.

Intanto, Gazidis spettacolare: colpaccio a costo zero! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy