Napoli-Milan, statistiche e curiosità dall’1 a 3 del “San Paolo”

Sono 9 le statistiche del post-partita: eccole, riportate da acmilan.com.

di Redazione Il Milanista
Napoli-Milan, statistiche e curiosità

MILANO – (fonte: acmilan.com) Prosegue la stagione straordinaria del Milan di Stefano Pioli. Al San Paolo, i rossoneri si impongono per 3-1 grazie alla doppietta di un implacabile Zlatan Ibrahimović e alla prima rete in campionato di Jens Petter Hauge. Ma è ovviamente l’attaccante svedese il grande artefice della vittoria nel posticipo dell’8° giornata. E proprio Zlatan, è tra i protagonisti dei numeri del post-partita. Leggiamoli:

1- Questa é la seconda volta nell’era dei tre punti a vittoria che il Milan ottiene almeno 20 punti nelle prime 8 giornate di Serie A: la precedente nel 2003/04, quando poi a fine stagione vinse lo Scudetto.

2- Era da ottobre 2010 (reti di Robinho e Ibrahimović) che il Milan non vinceva al San Paolo contro il Napoli in Serie A.

3- Era dal novembre 1992 (1-5) che il Milan non segnava almeno 3 gol in casa del Napoli in un match di Serie A.

4- 10 gol nelle prime otto giornate di questa Serie A per Ibrahimović: solo due giocatori nella storia del Milan hanno fatto almeno come lo svedese nelle prime 8 di massimo campionato (van Basten 12 nel 1992/93 e Nordahl 10 nel 1950/51).

Statistiche e dati di Napoli-Milan, Serie A TIM 2020/2021 - Ibrahimovic gol

5- Ibrahimović è andato in doppia cifra di reti per la quattordicesima volta in un top-5 campionato europeo, otto di queste in Serie A.

6- Il numero 11 rossonero ha trovato il gol in tutte le prime sei presenze di questa Serie A: nell’era dei tre punti a vittoria, solo tre giocatori prima di lui avevano ottenuto questo score (Batistuta nel 1994/95, Vieri nel 2002/03 e Piątek nel 2018/19).

7- Ibra è anche il giocatore con più anni in grado di segnare almeno 10 gol nelle prime 8 giornate di Serie A; il precedente primato apparteneva a Silvio Piola nel 1942/43 (29 anni).

8- Dall’inizio della scorsa stagione (2019/20), solo due difensori hanno segnato almeno 5 gol e fornito almeno 5 assist in Serie A: Gosens e Hernández. Inoltre, tre dei cinque assist in Serie A di Theo sono arrivati per un gol di Ibrahimović.

9- Era da luglio contro la Sampdoria che Rebić non forniva un assist in Serie A, anche in quel caso per Ibra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy