Milan-UEFA, unificare le sanzioni? Al TAS si potrebbe

Milan-UEFA, unificare le sanzioni? Al TAS si potrebbe

Le ultime sulla situazione tra il Milan e la UEFA.

di Redazione Il Milanista

Milan-UEFA, la situazione

Ecco la sentenza Uefa

MILANO – Oltre alla questione sportiva, il Milan continua a prestare molta attenzione anche al contenzioso con la UEFA, per il Fair Play Finanziario: “Unificare le sanzioni? Al Tas si potrebbe”.

Titola in questo modo la Gazzetta dello Sport, spiegando che il club rossonero ha due situazioni pendenti: una per il triennio 2014-201717, per la quale, dopo il ricorso positivo al Tas, era stata decisa una squalifica con la condizionale se i conti non fossero tornati in regola entro il 2021, e una per il triennio 2015-18, resa pubblica nei prossimi giorni. Il Milan, a questo punto, potrebbe anche decidere di andare subito al Tas e chiedere di unificare i due procedimenti per avere una risposta entro metà luglio. CLICCA QUI>Intanto, tutto praticamente già deciso: con Maldini DT ecco chi sarà il nuovo allenatore del Milan!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy