Milan, per il centrocampo si guarda in casa Sporting

Milan, per il centrocampo si guarda in casa Sporting

Nel mirino un giocatore portoghese classe ’94

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Milan continua a monitorare diversi profili per il centrocampo in vista della campagna acquisti della prossima estate.

Con la possibile partenza di Franck Kessié, il club rossonero si sta già guardando intorno per cercare un sostituto. Sebbene uno dei nomi più caldi rimanga quello di Stefano Sensi, a lungo corteggiato a gennaio, stando a quel che riferisce Correio de Manha, la dirigenza meneghina avrebbe puntato gli occhi anche su Bruno Fernandes. Il portoghese classe ’94, che ha già giocato in Serie A con Sampdoria e Udinese (senza brillare), ha rinnovato il proprio contratto con lo Sporting Lisbona la scorsa estate, inserendo una clausola rescissoria da cento milioni di euro. Tuttavia, qualora i lusitani dovessero fallire l’ingresso in Champions League e il Milan riuscisse invece a centrarlo, lo scenario potrebbe diventare favorevole ai rossoneri. In questa stagione, Bruno Fernandes ha già realizzato la bellezza di 21 gol con la maglia biancoverde e chissà che, con ritrovata fiducia, non desideri rimettersi in gioco in Italia…

Intanto, Elliott ha deciso: colpo da 100 milioni per la Champions! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy