Milan-Lazio, Gattuso imbattuto contro Inzaghi: chi la spunterà?

Tutti i numeri e le statistiche della sfida di San Siro contro i biancocelesti.

di Redazione Il Milanista

9 CURIOSITÀ SU MILAN-LAZIO

gattuso-inzahi

MILANO – (fonte:acmilan.com) La Lazio nel destino. Una squadra in lotta per la qualificazione alla prossima Champions League come i rossoneri e anche l’avversario diretto del Milan nella Semifinale di Coppa Italia. Quattro sfide in una stagione: le prime due pareggiate (in trasferta), la terza in arrivo e la quarta ancora da giocare (in casa). In attesa del nostro anticipo valido per la 32° giornata di Serie A, abbiamo evidenziato 9 curiosità legate a questo scontro diretto a San Siro:

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

PRECEDENTI IN CASA DEL MILAN

1- 75 i confronti nel massimo campionato tra queste due squadre in casa del Milan: 43 i successi rossoneri, nove quelli biancocelesti, 23 i pareggi. In tutte queste sfide i rossoneri hanno realizzato 150 reti, esattamente 2 di media a partita.

2- In casa in Serie A il Milan è imbattuto contro la Lazio dal 1989: 28 partite, 17 vittorie rossonere e 11 pareggi. Nella loro storia i rossoneri non sono mai arrivati a 29 contro una singola avversaria nella competizione.

STATISTICHE GENERALI

3- In casa nessuna squadra ha guadagnato più punti del Milan da situazione di svantaggio (nove) in questo campionato, mentre fuori casa nessuna ne ha guadagnati meno della Lazio (uno).

4- Il Milan è la formazione che aspetta da più tempo un calcio di rigore a favore in questa Serie A: l’ultimo calciato dai rossoneri è stato contro il Parma il 2 dicembre (realizzato da Kessie).

FOCUS GIOCATORI

5- L’attaccante del Milan Krzysztof Piatek (otto gol con i rossoneri) potrebbe diventare il primo giocatore nella storia della Serie A capace di arrivare in doppia cifra con due squadre diverse nello stesso campionato. Contro la Juventus, sempre il bomber polacco, è diventato il giocatore che ha segnato più volte la prima rete dell’incontro nei Top-5 campionati europei in corso (11).

6- Franck Kessie ha esordito in Serie A nell’agosto 2016, proprio contro la Lazio: in quel match realizzò anche i suoi primi due gol in Serie A.

7- Patrick Cutrone ha già trovato il gol contro la Lazio in Serie A: la sua rete nel gennaio 2018 al Meazza ha aperto le marcature per il 2-1 finale a favore dei rossoneri.

8- Suso (76), Luis Alberto e Hakan Calhanoglu (entrambi 62), sono tre dei primi sei giocatori di questo campionato per occasioni create per i compagni di squadra.

ALLENATORI

9- Gennaro Gattuso è imbattuto da allenatore contro Simone Inzaghi in Serie A, grazie a un successo e un pareggio.

 

Intanto, si chiude il doppio scambio: ecco i primi due colpi del Milan > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy