Milan, Donnarumma e Suso i principali indiziati a partire

Milan, Donnarumma e Suso i principali indiziati a partire

Il Milan dovrà per forza di cose mettere sul mercato almeno uno dei suoi big.

di Redazione Il Milanista

Milan, un big andrà via

piatek-kessie-suso-milan

MILANO – La non qualificazione alla prossima Champions League creerà qualche problema al Milan in sede di mercato, con un big che, per forza di cose, dovrà necessariamente essere ceduto: chi potrebbe essere?

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Il principale indiziato resta Gigio Donnarumma, su cui c’è il ritorno di fiamma del PSG, pronto a sborsare almeno 60 milioni; la stessa cifra il Milan potrebbe ricavarla dalla cessione di Krzysztof Piatek, anche se resta difficile l’ipotesi di privarsi del centravanti polacco, mentre è più probabile l’addio di Patrick Cutrone a fronte di un’offerta congrua. Su Suso, invece, il discorso è sempre lo stesso: la presenza della clausola di 40 milioni “costringe” il club rossonero a cedere il calciatore in caso di proposta. Possibile, anche, un addio di Franck Kessie in caso di offerta superiore ai 40-50 milioni di euro. Sembra, d’altra parte, impossibile la partenza del capitano Alessio Romagnoli, il quale ha già confermato la volontà di restare al Milan.

Intanto, rivoluzione a firma Jardim: ne caccia addirittura 7 > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy