Mihajlovic: “Berlusconi personaggio incredibile, ma avrei voluto incontrarlo prima”

Mihajlovic: “Berlusconi personaggio incredibile, ma avrei voluto incontrarlo prima”

Parla l’ex tecnico rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sinisa Mihajlovic, ex allenatore del Milan, compie oggi cinquant’anni e, per l’occasione, ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Gazzetta dello Sport.

Fra i vari temi toccati, anche i suoi rapporti con presidenti che hanno fatto la storia del calcio italiano, tra cui Silvio Berlusconi, incontrato però alla fine del suo percorso da patron rossonero.

LE SUE PAROLE – “Il calcio mi ha permesso di conoscere un’infinità di personaggi, come politici, artisti e attori. Ho avuto anche come presidenti figure che hanno segnato la storia politica ed economica italiana. Berlusconi resta un personaggio incredibile, ma lo avrei voluto presidente 15 anni prima. L’epopea di Cragnotti si intreccia con una fase dell’Italia che poi è finita nei tribunali, io conservo l’immagine di un uomo che fece della Lazio un Luna Park per i tifosi. Moratti? Un signore come non se ne trovano più”.

Intanto, Elliott ha deciso: colpo da 100 milioni per la Champions! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy