Marra: “Il mio licenziamento? Non fu una decisione di Montella”

Marra: “Il mio licenziamento? Non fu una decisione di Montella”

Parla l’ex preparatore atletico del Milan

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ai microfoni di Gazzetta.it, l’ex preparatore atletico rossonero Emanuele Marra ha parlato del suo licenziamento quando c’era Montella in panchina.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Non fu una scelta spontanea di Vincenzo, ma fu costretto a farlo, perché o mandava via me o andavamo via tutti. L’ordine partì dall’alto, dai dirigenti di allora. Per quanto riguarda Gattuso e Montella, posso dire che ho idee diverse rispetto all’attuale allenatore del Milan. Sostengo che lavorare con grande intensità col pallone tra i piedi dia almeno gli stessi frutti del lavoro a secco. Fu messo in discussione il mio metodo per colpire soprattutto Montella”.

Intanto, rivoluzione in corso: chi andrà via a fine stagione? > CLICCA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy