Lopez: “Una volta Wanda mi chiese di diventare mia procuratrice, ma rifiutai”

Le parole dell’ex rossonero riportate dall’ANSA

di Redazione Il Milanista

Maxi Lopez ha rilasciato delle dichiarazioni riportate dall’ANSA.

Ecco qui di seguito le sue dichiarazioni:Una volta Wanda mi chiese di diventare mia procuratrice, ma rifiutai. Credo ci siano donne molto capaci per questo lavoro: bisogna separare il lavoro dalla famiglia. Personalmente non volevo mischiare le due cose. Leggendo certe notizie credo che, fra le tante mie scelte sbagliate, quella fu giusta”.

Intanto, c’è l’incontro: pronto un doppio colpo pazzesco! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy