Longhi: “Paquetà? Buon giocatore, ma non mi ha entusiasmato”

Longhi: “Paquetà? Buon giocatore, ma non mi ha entusiasmato”

Le parole del noto giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – I microfoni di MilanNews hanno contattato il giornalista Bruno Longhi, il quale si è espresso sul centrocampista rossonero Lucas Paquetà.

Nonostante il classe ’97 si appresti a giocare la settimana partita di fila, secondo Longhi non ha rispettato pienamente le aspettative che lo avevano circondato al suo arrivo in Italia. C’è ancora tempo però, l’avventura di Lucas a Milano è appena iniziata.

IL SUO COMMENTO – “Forse per Paquetà l’aspettativa era superiore alla luce di quanto era stato detto e scritto; diciamo che per adesso è un buon giocatore, ma non mi ha ancora entusiasmato. Kakà e Pato avevano folgorato subito. Paquetà si dà da fare, corre, ha buona tecnica e secondo me è anche un po’ sprecato in questo lavoro di corsa continua. Ha ancora molto tempo per crescere. Tuttavia, se Gattuso facesse l’albero di Natale, mettendo Paquetà e Suso alle spalle di Piatek, secondo la mia opinione farebbe rendere di più anche il brasiliano”.

Intanto, Leonardo in missione: obiettivo clamoroso! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy