La moviola di Sampdoria-Milan: da rigore il fallo di Murru su Piatek

La moviola di Sampdoria-Milan: da rigore il fallo di Murru su Piatek

L’analisi degli episodi dubbi di Sampdoria-Milan.

di Redazione Il Milanista

Moviola Sampdoria-Milan

Moviola Sampdoria-Milan: gli episodi

piatek-sampdoria

MILANO – L’analisi degli episodi dubbi di Sampdoria-Milan, sfida valida per la 29esima giornata di Serie A e conclusasi 1 a 0 per i blucerchiati, de La Gazzetta dello Sport.

Al 23′ Suso sfonda dalla destra e viene atterrato da Murru evidentemente: per Orsato non c’è fallo, ma il tocco sul piede dell’8 rossonero è netto. Due minuti più tardi il Milan recrimina il primo rigore per un tocco di mano di Praet: il tocco è involontario, ma il braccio non è attaccato al corpo e questo fa pari con la distanza ravvicinata; dubbi su questa decisione. Al 59′ il Milan segna con il colpo di testa di Bakayoko: giusto annullare per fallo su Audero, con il francese che allarga eccessivamente il braccio sinistro nel tentativo di prendere posizione.

All’88esimo Bakayoko verticalizza per Piatek, il quale viene atterrato da Murru. Il terzino sardo sfiora la palla che, tuttavia, rimane nella disponibilità dell’attaccante che viene messo giù. Orsato viene chiamato dal VAR Doveri a rivedere l’episodio, ma dopo aver guardato il video rimane sulla sua idea. Rigore evidente non assegnato ai rossoneri.  Intanto, decisione pazzesca: Elliott ora cambia tutto! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy