Ingenuità da piccola, ritmo da amichevole: Milan, ciao ciao finale

Coppa Italia, Milan-Lazio 0-1

di Redazione Il Milanista

Coppa Italia, Milan-Lazio 0-1

MILANO – Non c’è ritmo, non c’è goal, non c’è qualità, non c’è finale.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

É con questa serie di negazioni che commentiamo la sconfitta del Milan per opera della Lazio a San Siro, la quale costa ai rossoneri l’eliminazione dalla Coppa Italia e l’addio alla finale del 15 maggio a Roma.

Vittoria meritata quella dei biancocelesti, arrivata, dati alla mano, grazie al goal in contropiede di Correa al 55esimo, abile a bucare la difesa rossonera rimasta impreparata dopo un calcio d’angolo a favore. Udinese (non) docet. A prescindere dal goal, la Lazio ha però dimostrato al Milan più ritmo e più voglia, legittimando tale superiorità con diverse occasioni da goal sventate da un ottimo Reina, al contrario di Piatek e compagni praticamente mai pericolosi dalle parti di Strakosha.

Intanto, ecco il regalo di Elliott: colpo da 70 milioni! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy