Il Milan pensa a Conceicao, ma c’è un ostacolo

Il tecnico del Porto potrebbe liberarsi soltanto tramite il pagamento di una pesante clausola rescissoria

di Redazione Il Milanista

MILANO – Tra i tanti nomi spuntati nel corso del toto-allenatore per la panchina rossonera c’è stato anche quello di Sergio Conceição. L’attuale tecnico del Porto potrebbe liberarsi e lanciarsi volentieri in una nuova avventura italiana, ma, secondo quanto riferito dal quotidiano lusitano ‘A Bola’, ci sarebbe un grosso ostacolo.

Un muro alto 15 milioni di euro dalla forma di una clausola rescissoria fissata sul contratto del portoghese. Tanti, forse troppi soldi per un Milan in ricostruzione, che non avendo ancora certezze sul mercato potrebbe non permettersi di spendere una cifra simile soltanto per ingaggiare il prossimo allenatore.

Intanto, tutto praticamente già deciso: con Maldini DT ecco chi sarà il nuovo allenatore del Milan! > CLICCA QUI

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy