Giordano: “Piatek? Giocatore determinante, sapevo che…”

Parla l’ex bomber

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Milan ha vinto la scontro diretto per il quarto posto contro l’Atalanta, fornendo una chiara dimostrazione di forza.

La vittoria a Bergamo mancava dal maggio 2015, in panchina c’era Pippo Inzaghi. Ora, con Gattuso, i rossoneri volano verso la Champions League. Decisivo, ancora una volta, Krzysztof Piatek, il bomber polacco che continua a far sognare il popolo milanista a suon di gol. Il Pistolero segna in ogni partita e in qualsiasi modo e, oltre a guidare il Milan verso l’obiettivo Champions, si sta giocando il titolo di capocannoniere del campionato. Insomma, acquisto migliore non poteva esser fatto nel mercato invernale dal duo Leonardo-Maldini. Ai microfoni di Radio 24 ha parlato di lui Bruno Giordano, ex centravanti di Lazio e Napoli che di confidenza con il gol ne aveva parecchia.

IL SUO COMMENTO – “Piatek calcia in modo ‘ignorante’, per far male, per far gol ad ogni costo. E’ un giocatore determinato e determinante, anche baciato in questo momento dalla fortuna. Ero convinto che non avrebbe sofferto il passaggio dal Genoa al Milan e lo sta confermando in ogni partita”.

Intanto, rivoluzione e pioggia di soldi: 120 milioni in arrivo! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy